Deposito nazionale scorie nucleari: la ‘patata bollente’ passa al prossimo Governo?

ROMA – La lista dei siti idonei ad ospitare il deposito nazionale dei rifiuti radioattivi (denominata “CNAPI”) non è stata pubblicata prima delle elezioni politiche di oggi, come invece aveva annunciato il Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda.

Dove costruire il Deposito Nazionale delle scorie nucleari: la lista dei siti è diventata il terzo segreto di Fátima?

Il Deposito Nazionale ‘geologico’ per le scorie di 3° categoria – Nel 2003 il governo Berlusconi, col generale Carlo Jean a capo di Sogin, individuò Scanzano Jonico (Matera) come sito per stoccare le scorie nucleari di 3° categoria, quelle più pericolose, la cui radioattività decade in migliaia di anni. Ci fu una sollevazione popolare (comprensibile, […]

Deposito nazionale scorie nucleari: che fine ha fatto la lista dei siti?

Il noto sismologo Enzo Boschi torna a parlare del deposito nazionale dei rifiuti radioattivi, ricordando che il Ministro Calenda aveva promesso che la lista dei siti idonei (‘CNAPI’) sarebbe stata pubblicata prima delle elezioni. Va detto che il Ministro non ha specificato espressamente le imminenti elezioni politiche del 4 marzo, ma tutti hanno pensato a […]

Sogin: si dimette il presidente del collegio sindacale. Ma i ritardi nel decommissioning non dipendono tutti dalla società di Stato…

PIETRO VOCI, presidente del collegio sindacale di Sogin, si è dimesso dalla propria carica. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, Voci aveva in più occasioni evidenziato le criticità nella gestione della società pubblica che si occupa dello smantellamento degli impianti nucleari italiani e della gestione dei rifiuti radioattivi. SE LA SITUAZIONE E’ BLOCCATA LA […]

Deposito nucleare: la lista dei siti candidati pubblicata a giorni? Chapeau Calenda!!

Il Ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, è la vera sorpresa di questa campagna elettorale: sfidando le resistenze e ribaltando i pronostici ha deciso di accelerare la procedura per la costruzione del deposito nazionale dei rifiuti radioattivi (opera pubblica attesa da decenni) comunicando di voler rendere pubblica la lista dei siti idonei prima del voto […]

Rifiuti nucleari Saluggia, Busto (M5S): “si continuano a sperperare soldi per depositi temporanei in luoghi a rischio esondazione”

“Il Governo faccia chiarezza sui depositi ‘temporanei’ dei rifiuti nucleari a Saluggia. Forse non hanno la minima idea su cosa fare per gestire correttamente le scorie nucleari italiane?”

“Il centro sulla fusione nucleare si faccia a Trino”. L’ex sindaco Ravasenga sollecita il sindaco Portinaro

Trino (Vercelli) è uno dei comuni ‘nuclearizzati’ d’Italia: in Piemonte, e precisamente a Casale Monferrato, dovrebbe sorgere un grande polo scientifico di ricerca e sperimentazione sulla fusione nucleare. L’ex sindaco di Trino Giovanni Ravasenga, attualmente consigliere comunale di opposizione, propone di spostare il centro di ricerca nella centrale nucleare in dismissione e sollecita il sindaco […]

Sogin, il 27 novembre scade il termine per l’appalto dei servizi mensa nei siti nucleari in dismissione

3 lotti rispettivamente per le ex centrali nucleari di Latina e Trino (Vercelli) e per il sito di Bosco Marengo (Alessandria)

Deposito nucleare, la Sardegna insorge e il problema diventa un caso nazionale: “Non siamo la pattumiera d’Italia”

Rivolta contro il deposito unico dei rifiuti radioattivi nell’isola: molti Comuni sardi hanno approvato delibere in consiglio comunale con cui attestano l’indisponibilità ad ospitare il deposito nel loro territorio. Intanto rimane ancora segreta la CNAPI, la Carta Nazionale delle Aree candidate ad ospitare il deposito nazionale