«Via i due assessori indagati. Per il caso Brega la Marini consigliò un passo di lato»

Le opposizioni unite chiedono la rimozione degli assessori raggiunti dagli avvisi di garanzia. Raffaele Nevi ricorda le parole della governatrice Catiuscia Marini quando fu indagato l’allora presidente del consiglio regionale Eros Brega TERNI – Cresce il pressing sul sindaco di Terni, Leopoldo Di Girolamo, per spingerlo a rimuovere gli assessori indagati nella cosiddetta “Operazione Spada”, […]