Enti locali, Riccardo Marchetti (Lega): “Digitalizzazione e sicurezza”

CHIETI – Il deputato della Lega, Riccardo Augusto Marchetti, è intervenuto a Chieti in occasione di “Energie in Movimento”, Assemblea Nazionale Anci Giovani (Associazione Nazionale Comuni Italiani).

Marchetti ha espresso dal palco le proposte della Lega per gli Enti locali. In particolare ha sottolineato la necessità di una “digitalizzazione delle città con particolare riferimento ai piccoli comuni e alle aree interne. Connettere – ha spiegato –  vuol dire creare opportunità alle imprese e quindi posti di lavoro potenziali per i giovani che oggi sono costretti ad emigrare all’estero per svolgere determinate tipologie di mansioni che spesso non trovano in Italia. Importante anche provvedere al superamento della legge Del Rio e della Bassanini. Il ruolo delle province va ripensato come da volontà popolare espressa da referendum costituzionale. La Bassanini era figlia di un certo momento storico (post tangentopoli) ed ora mortifica le attività dei comuni”.

Altri concetti emersi dall’intervento quelli di semplificazione “via il Dup salvo nelle città metropolitane”, della sicurezza: “maggior potere ai sindaci sulla gestione della sicurezza urbana (modello Maroni nel 2008)” e più dignità agli amministratori locali.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.