Sindaco di Terni: anche Ceccotti appoggia il candidato leghista Leonardo Latini

Per Forza Italia e Fratelli d’Italia è una questione di metodo: “va bene Latini ma il nome andava scelto insieme a tutta la coalizione di centrodestra”. Intanto anche il Movimento Civico di Giovanni Ceccotti, Progetto Terni, è pronto a sostenere il candidato sindaco proposto dalla Lega

TERNI – Riceviamo e pubblichiamo la nota di Progetto Terni – Prendiamo atto della presentazione del candidato della Lega alle prossime elezioni amministrative di Terni. Salutiamo con profonda stima la candidatura dell’avv. Leonardo Latini, bravissimo e quotato professionista, persona che sappiamo, per conoscenza diretta e personale, sempre disponibile ad aiutare chi ha maggiore bisogno, al di là di ogni ideologia e schieramento e soprattutto senza guardare se le persone da difendere, a volte anche pro bono, siano di destra o di sinistra, ma solo con l’intento di tutelare i diritti dei più deboli.

Riteniamo che una persona garbata ed educata ma al tempo stesso determinata, preparata e disponibile come Leonardo Latini possa offrire alla città una valida proposta politica, e i movimenti civici valuteranno con interesse e con profonda riflessione la sua candidatura, augurandoci che anche lui colga l’importanza delle liste civiche e contribuisca a valorizzare le nostre idee ed i nostri programmi, considerando che lo scenario civico a Terni è determinante.

Basti ricordare che alle ultime elezioni amministrative del 2014 le liste civiche hanno ottenuto dei risultati strabilianti, seppure posizionate in aree diverse:  nella coalizione di centrosinistra hanno raggiunto il risultato del 14%,  senza il quale il PD non avrebbe raggiunto il quorum; altre liste, facenti riferimento ad un proprio candidato o nella coalizione di  centro destra, hanno comunque ottenuto un risultato complessivo di oltre  il 13%.

Le liste civiche quindi rappresentano il vero e proprio ago della bilancia e saranno protagoniste anche nella prossima tornata elettorale del 10 giugno 2018.

Proprio per questo abbiamo condiviso con altre forze civiche un manifesto per la città, consapevoli che non si può più sbagliare, non si può andare dietro a personalismi o posizioni individuali, ma è fondamentale dare quel contributo necessario affinché possa ricostituirsi l’entusiasmo e la voglia di rinascita, non escludendo alleanze con tutte quelle forze politiche che vogliono condividere  le idee portanti del nostro programma e che vogliono il benessere del territorio e della nostra comunità.

Movimento civico  Progetto Terni

Il Presidente – Giovanni Ceccotti

Rispondi