Matteo Orfini (PD) a Terni: “Impegno per AST”

Il presidente nazionale del PD, in visita a Terni, ha incontrato i democratici locali: “il Governo segua le vicende delle acciaierie”

TERNI – Riceviamo e pubblichiamo la nota del PD – Su iniziativa della segretaria comunale, Sara Giovannelli, nella giornata di Lunedì 4 Dicembre 2017 si è svolta nelle sedi del PD Terni un’ importante riunione riguardante le attuali vicende dell’ AST con la presenza del Presidente del PD nazionale, Matteo Orfini. Erano presenti anche il segretario provinciale del PD  Ternano, Paolo Silveri, il sindaco di Terni, Leopoldo Di Girolamo, il Senatore Rossi e altre rappresentanze istituzionali. Presenti i rappresentanti dei sindacati e Giuseppe Flamini della Camera di Commercio di Terni.

La segreteria comunale del PD Terni, Giovannelli, si sta facendo promotrice di portare all’agenda politica del Governo nazionale le vicende riguardanti il polo siderurgico ternano. Al Presidente Orfini sono state riportate le esigenze su cui il PD Terni sta lavorando, ovvero la salvaguardia dell’occupazione, mantenimento dei volumi produttivi del sito di Viale Brin, la creazione di una rinnovata visione strategica e tecnologica nazionale per il sito ternano. La riunione ha sortito dei risultati concreti tanto che Matteo Orfini si è impegnato ad aprire un tavolo proprio sulle vicende Ast, il prossimo 14 Dicembre 2017, con il Ministro dello sviluppo economico Calenda che a Roma incontrerà sia i vertici aziendali che i rappresentanti sindacali.

Il PD di Terni tramite la sua segretaria Comunale, Sara Giovannelli sta lavorando alacremente per fare in modo che tale vicenda entri nelle priorità del Governo affinché ci sia tempestività nella risoluzione positiva delle attuali vicende legate alle acciaierie di Terni.

Rispondi