Incendio Rocca San Zenone: il M5S scrive al Prefetto di Terni

Pubblichiamo la lettera inviata dai rappresentanti del M5S di Terni e della Regione Umbria al Prefetto di Terni

Eccellenza,

quali rappresentanti del Movimento 5 Stelle presso il Comune di Terni e la Regione dell’Umbria, dopo i giorni difficili del rogo, Le chiediamo oggi di proseguire con l’impegno sin qui assicurato, al fine di restituire le migliori condizioni di vita ai nostri concittadini, favorendo di concerto con Stato, Regione e Comune:

  1. a)  il più celere loro rientro nelle abitazioni, avendo avuto cura delle condizioni di sicurezza, attivando misure di compensazione economica a vantaggio di chi abbia subito tangibili danni;
  2. b)   l’immediato ripristino della fermata ferroviaria a Giuncano, tenuto pure conto che già oggi alcuni treni vengono ivi arrestati –ma a porte chiuse- per consentire il passaggio diretto di convogli veloci (linea monobinario);
  3. c)   la riapertura della strada Valserra, avendo avuto cura delle condizioni di sicurezza;
  4. d)  immediata e totale copertura telefonica della Valserra, con rete mobile 4G. Non è tollerabile che svariate centinaia di cittadini – tra residenti e turisti – vivano di collegamenti cronicamente precari o assenti, come accaduto finora;
  5. e) nuove e concrete iniziative per l’effettiva salvaguardia delle nostre pregiate aree boscate, con particolare considerazione per la tutela e concreta manutenzione del sottobosco;
  6. f)    l’attivazione in loco, presso la pista A. Leonardi in Terni, di aree di rifornimento e manutenzione dei velivoli destinati alle emergenze, a partire dai Canadair, tagliando tempi e costi di intervento.
  7. g)  L’accertamento delle responsabilità relativamente al permanere delle discariche abusive, avviando un immediato monitoraggio rafforzando le attività di vigilanza ambientale. Chiarimenti in merito alla mancata sistematica raccolta rifiuti da parte del gestore, così come imposto dal Contratto di servizio’

Chiediamo infine che sia reso pubblico un chiaro cronoprogramma in merito a queste e altre possibili misure assunte in favore delle nostre comunità, per la sicurezza di tutti, coinvolgendo la popolazione al fine di conseguire la migliore condivisione delle informazioni e delle iniziative da intraprendere.

Cordialmente,

Thomas De Luca, Federico Pasculli, Valentina Pococacio, Angelica Trenta, Patrizia Braghiroli – 
 Consiglieri M5S Comune di Terni

 Andrea Liberati, Maria Grazia Carbonari –
Consiglieri M5S Regione Umbria

 

Rispondi