Terni / Tavolo sull’ambiente in Regione: “coinvolgere anche i consiglieri regionali e i parlamentari della città”

di Raffaele Nevi, Presidente Gruppo Forza Italia Umbria

L’annuncio della convocazione, per Lunedì prossimo, di un tavolo interassessorile di confronto per costruire una strategia condivisa sul tema ambiente e salute della conca ternana è sicuramente positivo ma, a mio avviso, in questo tavolo occorre coinvolgere anche i consiglieri regionali della città e i parlamentari. Lo dico da anni che sul tema dell’ambiente e della salute serve uno sforzo straordinario serio e, soprattutto, unitario che veda il coinvolgimento responsabile di tutte le forze istituzionali dell’Umbria. Il fatto che, dopo anni di silenzi o di scarsa sensibilità istituzionale, oggi si cominci a ragionare nella direzione giusta è positivo ma serve una forte presa di coscienza che la questione non può essere trattata in modo ordinario. Occorre che sia riconosciuta a livello regionale e poi, anche e soprattutto, a livello nazionale la particolarità di questa situazione e – come è emerso in un recente convegno, molto riuscito, organizzato da una associazione cittadina – è arrivato il momento di riconoscere che Terni rappresenta un’area ambientale complessa per la quale occorre pensare ad un piano straordinario di risorse e misure dedicate come proposi – purtroppo allora inascoltato – all’atto dell’approvazione del piano sulla qualità dell’aria nel Dicembre 2013.

Forza Italia annuncia la massima disponibilità a costruire un percorso condiviso che porti ad una seria assunzione di responsabilità collettiva.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.