Provincia di Terni / Stipendi d’oro per i dirigenti: oltre 133 mila euro all’anno

Fiorini (Lega Nord): “Mentre i dipendenti della Provincia di Terni si sono visti ridurre lo stipendio del 30% ci sono tre dirigenti, del tutto inutili per il funzionamento della macchina amministrativa, che percepiscono retribuzioni annue che superano i 133 mila euro. Chiediamo al presidente Lattanzi di porre rimedio”

TERNI – Riceviamo e pubblichiamo – “Davvero paradossale quello che sta accadendo alla Provincia di Terni – è l’intervento del capogruppo Lega Nord Umbria, Emanuele Fiorini – secondo quanto riportato dalla stampa apprendiamo, infatti, due realtà ben diverse, se non del tutto contrapposte. Da una parte ci sono i circa 200 dipendenti dell’Ente che per colpa di un “guasto al server informatico”, oltre a dover subire una serie infinita di disagi e problematiche, si sono visti decurtare quasi il 20 per cento di uno stipendio che, se prendiamo inconsiderazione il 2014, è stato ridotto complessivamente di oltre il 30 per cento. Dall’altra parte, invece, ci sono i tre dirigenti che, in base alla ripartizione del fondo dirigenziale, si ritrovano con una paga superiore del 30 per cento e con una retribuzione annua che supera i 133mila euro.

Sappiamo che l’Ente naviga in cattive acque e per questo ci sembra privo di ogni logica il fatto che ci siano tre dirigenti, del tutto inutili per il funzionamento della macchina, che viaggiano a quelle cifre esorbitanti. Intanto i dipendenti, ovvero coloro che tra mille sacrifici “tirano la carretta” vengono trattati come l’ultima ruota del carro. Una situazione che ha dell’incredibile, se consideriamo poi i continui disagi che, a causa del guasto informatico, deve subire chi, tra privati, commercianti o aziende, intende rivolgersi alla Provincia per un qualsiasi tipo di servizio ed è costretto, vista l’impossibilità di mandare o ricevere mail, a recarsi sul posto con documenti alla mano. Al nuovo presidente Lattanzi chiediamo, quindi, di porre rimedio a questo squilibrio contabile e rivedere il fondo dirigenti, anche alla luce dei recenti appelli da lui stesso formulati relativi alla carenza di risorse in seno alla Provincia di Terni”.

Emanuele Fiorini

Capogruppo Lega Nord Umbria

Be the first to comment on "Provincia di Terni / Stipendi d’oro per i dirigenti: oltre 133 mila euro all’anno"

Rispondi