TerniEnergia, commessa da 12,5 milioni di dollari per impianto fotovoltaico in Tunisia

Il campo fotovoltaico avrà una potenza di 10 MWp e sarà realizzato ai margini del deserto del Sahara, a circa 450 chilometri da Tunisi

TerniEnergia – prima smart energy company attiva nei settori dell’energia da fonti rinnovabili, dell’efficienza energetica, del waste e dell’energy management, quotata sul segmento Star di Borsa Italiana e parte del Gruppo Italeaf – nell’ambito del processo di internazionalizzazione del business EPC fotovoltaico, si è aggiudicata una commessa del valore di circa 12,5 milioni di dollari relativa alla realizzazione in Tunisia di un impianto fotovoltaico di taglia industriale della potenza complessiva di 10 MWp, per conto della  S.T.E.G. – Société Tunisienne de l’Electricité et du Gaz.

L’impianto sarà installato in località Tozeur, ai margini del deserto del Sahara e a sud-ovest della capitale Tunisi (da cui dista circa 450 chilometri). La commessa prevede l’attività di full EPC (engineering, procurement and construction), comprensivo della fornitura di moduli fotovoltaici e inverter. Nel cantiere saranno impiegati a pieno regime oltre 200 lavoratori. Il progetto prevede importanti opere civili e un’area per la sperimentazione di nuove tecnologie.

Rispondi