TerniEnergia, accordo con JuicePower per pipeline di isole energetiche smart in India

TerniEnergia ha sottoscritto in data odierna un accordo di partnership con JuicePower, con sede a Londra, per lo sviluppo e la costruzione di impianti di generazione di energia rinnovabile e delle infrastrutture di gestione dell’energia, comprendenti centrali on-site e off-site e sistemi di stoccaggio energetico, e per supportare JuicePower nella gestione del suo portafoglio-clienti con sistemi intelligenti di gestione dell’energia.

JuicePower, è una piattaforma di Clean Energy, che mira a proporre la fornitura di energia e smart grids a clienti commerciali e industriali nei mercati emergenti, a cominciare con l’India, generando e commercializzando energia con sistemi di Smart Energy Management. Il management di JuicePower ha competenza ed esperienza nello sviluppo, finanziamento, costruzione e gestione di impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili (solare fotovoltaico, eolico, biomasse, waste to energy ed altro) e consulenza finanziaria in relazione al settore.

TerniEnergia è la prima smart energy company attiva nei settori dell’energia da fonti rinnovabili, dell’efficienza energetica, del waste e dell’energy management, quotata sul segmento Star di Borsa Italiana e parte del Gruppo Italeaf, e sviluppa soluzioni, prodotti e servizi innovativi basati su tecnologie digitali e industriali per la filiera energetica.

Gli obiettivi della partnership sono i seguenti:

  1. Operare congiuntamente per sviluppare, costruire, gestire e mantenere soluzioni intelligenti di gestione dell’energia per la produzione on-site e off-site e lo smart management energetico;
  2. Cooperare nella progettazione, ricerca e sviluppo di soluzioni intelligenti di gestione dell’energia per le applicazioni verticali identificate;
  3. Sviluppare una organizzazione locale in India per sostenere la realizzazione di progetti, con i team locali di fornitori e subappaltatori.

JuicePower sarà impegnata, principalmente, nella fase commerciale di individuazione dei clienti e di creazione di una pipeline di progetti, nel supporto alla connessione alla rete locale e nella fase di gestione dei contratti di PPA (power purchase agreement), ivi compreso il trading energetico. TerniEnergia sarà impegnata con il ruolo di EPC/O&M contractor (engineering, procurement and construction ed operation and maintenance), di progettista e sviluppatore di smart e mini grids, di fornitore di soluzioni e sistemi per lo smart energy management, sia hardware sia software.

La collaborazione tra TerniEnergia e JuicePower partirà nelle prossime settimane con l’obiettivo di realizzare un progetto-pilota di isola energetica intelligente (smart mini grid) che includa impianti di generazione energetica (solare o ibrido), sistemi di storage, sistemi di back-up e stabilità (generatore elettrico), telecontrolli intelligenti, integrazione con i sistemi locali di controllo e connessione. Le soluzioni previste nell’ambito dell’accordo potranno contemplare impianti on-site di capacità compresa tra 1 e 5 MW e/o impianti off-site di potenza compresa tra 50 e 65 MW, in grado di fornire diversi clienti finali.

Rispondi