Le Province “abolite” da Renzi: elezioni a Terni e Perugia, ma non decidono più i cittadini

Saranno i consigli comunali ad eleggere i presidenti delle province e i consiglieri

Perugia – Due le liste di candidati: ‘Provincia Democratica Riformista‘ – candidati Domenico Barone (consigliere Spello), Roberto Bertini (consigliere Marsciano), Erika Borghesi (consigliere Perugia), Maria Pia Bruscolotti (sindaco Massa Martana), Stefano Ciuffini (consigliere Bettona), Mario Damiani (consigliere Deruta), Gino Emili (sindaco Cascia), Roberto Ferricelli (sindaco Piegaro), Paolo Fratini (sindaco San Giustino), Federico Masciolini (consigliere Assisi), Massimiliano Presciutti (sindaco Gualdo Tadino) e Jacopo Solfati (consigliere Trevi); ‘Provincia Libera‘ – candidati Elisa Cacciamani (consigliere Nocera Umbra), Virginio Caparvi (consigliere Nocera Umbra), Riccardo Meloni (consigliere Foligno), Silvia Minelli (consigliere Gualdo Tadino), Enea Paladino (consigliere Citerna) e Massimo Perari (consigliere Perugia). Si voterà per il rinnovo del solo consiglio provinciale. Il presidente, invece, potrà completare il mandato alla scadenza dei quattro anni previsti dalla normativa vigente.

Terni – Giampiero Lattanzi, sindaco di Guardea, e Laura Pernazza, attualmente sindaco di Amelia, si sono candidati per la poltrona da presidente della Provincia di Terni.

Sorprese e spaccature all’interno del centrodestra, che presenta due diverse liste per il consiglio provinciale.

Tre in totale le liste depositate lunedì mattina per il Consiglio provinciale. La prima, “Provincia Civica”, con candidati Mario Canneori (consigliere Montecchio), Francesco Maria Ferranti (consigliere Terni), Francesca Fiorucci (consigliera Calvi dell’Umbria), Riccardo Nucci (consigliere San Venanzo), Leonardo Pampinelli (consigliere d’Amelia).

La seconda lista “Progetto Civico” vede le candidature di Sabina Accorroni (consigliera Montecastrilli), Alessandro Fani (consigliere Otricoli), Stefano Olimpieri (consigliere Orvieto), Gianpaolo Paglialunga (vice sindaco di Castel Giorgio), Nicola Zappitello (consigliere Castel Viscardo).

La terza lista presentata “Democratici, progressisti e riformisti per la nuova area vasta di Terni”, vede candidati: Renato Bartolini (consigliere Terni), Elisabetta Corbucci (consigliera Stroncone), Giuseppe Germani (sindaco di Orvieto), Leonardo Grimani (sindaco di San Gemini), Federico Novelli (consigliere Narni), Vladimiro Orsini (consigliere Terni), Sandro Piccinini (consigliere Terni), Marco Rosati (consigliere Giove), Sandro Spaccasassi (vice sindaco Calvi dell’Umbria), Isabella Tedeschini (assessore Parrano).

Le elezioni si terranno il prossimo 8 gennaio. L’ufficio elettorale procederà ora – come previsto per legge – alla verifica di tutte le candidature.

Rispondi