Terni, Trump Presidente: Ferranti diventa biondo platino e pensa al referendum

Il consigliere di Forza Italia, sostenitore di Trump: “Adesso, dopo la Clinton, mandiamo a casa anche Renzi!”

TERNI – Le elezioni presidenziali USA scaldano gli animi anche in Italia. “Se vince Tump mi faccio biondo platino”. L’aveva promesso e l’ha fatto. Alle 19:41, ora ternana, Francesco Maria Ferranti, capogruppo di Forza Italia al Comune di Terni, è apparso sul web con una vistosa chioma bionda, simile a quella del neo inquilino della Casa Bianca.

Dato che Renzi e molti esponenti del PD tifavano apertamente per Hillary Clinton, è inevitabile che la sconfitta della candidata democratica è destinata ad entrare anche nella campagna elettorale per il referendum costituzionale. Qualche settimana fa l’ambasciatore americano a Roma e lo stesso presidente uscente democratico Barack Obama, hanno infatti dichiarato di sostenere l’attività politica del governo Renzi per la modifica della Costituzione.

Il consigliere Ferranti perciò non perde tempo e lancia un appello: “Forza Italiani, ora con un bel NO al referendum, dopo la Clinton leviamoci dalle palle anche quel Pinocchio di Renzi”.

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.