Terni, Trump Presidente: Ferranti diventa biondo platino e pensa al referendum

Il consigliere di Forza Italia, sostenitore di Trump: “Adesso, dopo la Clinton, mandiamo a casa anche Renzi!”

TERNI – Le elezioni presidenziali USA scaldano gli animi anche in Italia. “Se vince Tump mi faccio biondo platino”. L’aveva promesso e l’ha fatto. Alle 19:41, ora ternana, Francesco Maria Ferranti, capogruppo di Forza Italia al Comune di Terni, è apparso sul web con una vistosa chioma bionda, simile a quella del neo inquilino della Casa Bianca.

Dato che Renzi e molti esponenti del PD tifavano apertamente per Hillary Clinton, è inevitabile che la sconfitta della candidata democratica è destinata ad entrare anche nella campagna elettorale per il referendum costituzionale. Qualche settimana fa l’ambasciatore americano a Roma e lo stesso presidente uscente democratico Barack Obama, hanno infatti dichiarato di sostenere l’attività politica del governo Renzi per la modifica della Costituzione.

Il consigliere Ferranti perciò non perde tempo e lancia un appello: “Forza Italiani, ora con un bel NO al referendum, dopo la Clinton leviamoci dalle palle anche quel Pinocchio di Renzi”.

Rispondi