Terremoto Norcia: installato il PASS (Posto Assistenza Socio Sanitaria) e unità speciali di ecografia e radiologia

La Protezione Civile della Regione Piemonte ha allestito a Norcia un vero e proprio ospedale da campo. L’assessore alla Sanità Luca Barberini: «Grazie ai volontari»

ecografia-radiografia-mobile-terremoto

NORCIA – «Il Pass, posto assistenza socio-sanitaria, è quasi pronto ed è anche arrivata un’unità speciale di ecografia e radiologia, mentre nella parte agibile dell’ospedale di Norcia sono stati sistemati e sono operativi gli ambulatori di pronto soccorso». Lo conferma l’assessore regionale alla sanità dell’Umbria, Luca Barberini. Il PASS è un vero e proprio centro sanitario da 1500 metri quadrati, che ospiterà servizi di primo soccorso, ambulatori medici, pediatrici, sostegno psicologico, farmacia e nursery. Sono previsti spazi anche per i servizi veterinari e per gli uffici amministrativi.

Le strutture sono allestite da operatori sanitari, tecnici e volontari della Protezione Civile della Regione Piemonte e di Cuneo.  «Uno speciale ringraziamento va a loro – dice l’assessore Barberini –  per lo straordinario lavoro che stanno facendo per garantire tutti i servizi sanitari e sociali essenziali alle nostre popolazioni».

Be the first to comment on "Terremoto Norcia: installato il PASS (Posto Assistenza Socio Sanitaria) e unità speciali di ecografia e radiologia"

Rispondi