È morto Dario Fo. Vinse il Nobel nel 1997

“Perchè, seguendo la tradizione dei giullari medioevali, dileggia il potere restituendo dignità agli oppressi” – (Motivazione del Premio Nobel per la Letteratura 1997)

MILANO – Drammaturgo, attore, regista, scrittore, autore, illustratore, pittore, scenografo, attivista italiano e molto altro. Premio Nobel per la letteratura nel 1997, Fo aveva 90 anni. Con la moglie Franca Rame, per oltre 50 anni, ha rivoluzionato il mondo artistico italiano.

Era ricoverato da 12 giorni all’ospedale Sacco di Milano per problemi polmonari.

I suoi testi teatrali facevano uso degli stilemi comici propri della Commedia dell’arte italiana e sono stati rappresentati con successo in tutto il mondo. Celebri i lavori teatrali di satira politica e sociale.

Rispondi