Brigitta atterra in Umbria: successo per l’inaugurazione della discoteca “The Mond”

Tra gli ospiti anche Mercedes Henger, figlia della pornostar ungherese Eva Henger. La Bulgari, prima dell’inaugurazione, si è lanciata presso l’aviosuperficie di Terni

NARNI SCALO (TR) – Riceviamo e pubblichiamo: Una festa bellissima. Con tanta gente. Si può riassumere così la serata inaugurale del “The Mond”, la nuova discoteca, situata allo svincolo Narni Scalo-Sangemini del Raccordo Terni-Orte, che sabato 8 ottobre ha inaugurato la stagione autunno-inverno 2016-2017.

Mercedes Henger
Mercedes Henger

La festa era iniziata nel pomeriggio presso l’Aviosuperficie di Terni, dove Brigitta Bulgari, co-proprietaria del The Mond, è atterrata con il paracadute, dopo un lancio di circa 4.500 metri. Un modo insolito per presentarsi al pubblico, prima di “apparire”, verso le 2 di notte, nella ‘Black Room’ del The Mond. Brigitta è entrata in sala insieme al gruppo dell’animazione. Tutti e cinque (quattro donne ed un uomo), indossavano una tuta spaziale, con tanto di casco. In sottofondo un pezzo ad effetto sul genere ‘elettronico’, che ha creato la giusta atmosfera ‘spaziale’ legandosi alle fantastiche ‘stelle’ fosforescenti che scendono dal soffitto della sala, dando vita ad uno scenario straordinariamente suggestivo.  Decine le persone che hanno chiesto a Brigitta di farsi un ‘selfie’, con lei felicissima di accontentare tutti. Al tavolo degli ospiti, frattanto, la bellissima Mercedes Henger è stata al centro dell’attenzione per tutta la serata. Ed anche per lei sono state innumerevoli le richieste di scattare un “selfie”.

Il pezzo forte della serata è arrivato quando Brigitta, salita in consolle, ha indossato le cuffie ed ha iniziato il proprio ‘dj-set’. Pista piena all’inverosimile e locale colmo di gente, per la soddisfazione di tutti, ma in particolare del ‘Main Director’ Antonio Orso, che in questo progetto ha lavorato giorno e notte per mesi, spendendo tantissime energie. Insieme a lui Matteo Gregori, Gerlando Novelli ed Alessandro Serra. Quest’ultimo, assente giustificato sabato sera dal momento che nei giorni scorsi è diventato papà di una splendida bambina. Antonio Orso, all’indomani della festa di inaugurazione del The Mond, ha voluto ringraziare tutti; a cominciare dal pubblico che ha gremito il locale, poi lo staff al completo: dagli uomini che si sono occupati dell’area esterna e della sicurezza, ai ragazzi e le ragazze che hanno lavorato nei bar, al guardaroba, ed all’accettazione per finire con i dj ed i vocalist che hanno fatto ballare e divertire la gente. “Siamo partiti con il piede giusto – afferma il direttore -, ora dobbiamo continuare su questa strada”. Felicissima, e non poteva essere diversamente, anche Brigitta Bulgari che, non senza un pizzico di commozione, ha voluto ringraziare il pubblico del The Mond, ma anche le persone che insieme a lei hanno deciso di buttarsi in questa affascinante avventura. I pareri della gente che sabato è venuta alThe Mond, sono stati tutti molto positivi. In tanti hanno voluto rimarcare il fatto che all’interno del nuovo locale è stato possibile rivivere quelle sensazioni che si provavano molti anni fa in discoteca. Una piacevole scoperta, dunque, per i quarantenni di oggi, che si ricordano di come erano i locali negli anni novanta, ma anche per i ragazzi più giovani, che di quell’epoca ne avevano sempre sentito parlare i loro fratelli maggiori o i loro genitori.

La direzione del The Mond guarda avanti ed è già concentrata sulla serata di sabato 15 ottobre. L’ospite in consolle sarà Provenzano dj, un nome una garanzia, mentre altre sorprese sono in programma per questo secondo appuntamento della stagione.

 

1 thought on “Brigitta atterra in Umbria: successo per l’inaugurazione della discoteca “The Mond”

Rispondi