Renzi a Perugia: Lega Nord organizza un presidio in Piazza Italia per il NO al referendum costituzionale

Giovedì 29 settembre, a partire dalle ore 17, in concomitanza con l’arrivo del premier in Umbria

PERUGIA – Una manifestazione per dire NO alla Riforma costituzionale promossa dal tandem Renzi – Boschi e alle politiche deleterie e distruttive del Governo. Così la Lega Nord Umbria annuncia un presidio in Piazza Italia, per domani Giovedì 29 settembre a partire dalle ore 17, in concomitanza all’arrivo, a Perugia, del Presidente del Consiglio e segretario Pd, Matteo Renzi.

Ad annunciarlo è il Segretario Nazionale Lega Nord Umbria, Stefano Candiani e i responsabili per la campagna referendaria Luca Briziarelli e Virginio Caparvi: “Una manifestazione pacifica e costruttiva che intende ribadire in maniera chiara e netta che questo Governo di non eletti non sta facendo gli interessi degli italiani”.

All’iniziativa, inserita nel calendario degli appuntamenti del Coordinamento dei Comitati per il “no” dell’Umbria, saranno presenti anche i consiglieri regionali Lega Nord Umbria, Valerio Mancini (Vicepresidente del Consiglio regionale) e Emanuele Fiorini (Capogruppo Lega Nord) oltre ai membri del direttivo regionale.

Be the first to comment on "Renzi a Perugia: Lega Nord organizza un presidio in Piazza Italia per il NO al referendum costituzionale"

Rispondi