ARPA Umbria, Nevi (FI): “Ripristinare dipartimenti territoriali. Presentata proposta di legge”

“Occorre modificare l’attuale legge regionale per garantire omogeneità territoriale e funzionale tra le ASL e l’ARPA”

Riceviamo e pubblichiamo la nota del consigliere regionale di Forza Italia Raffaele Nevi

Insieme agli altri colleghi dell’opposizione (Claudio Ricci, Marco Squarta, Emanuele Fiorini, Valerio Mancini e Sergio De Vincenzi) abbiamo depositato quest’oggi una proposta di legge di modifica della L.R. 6 marzo 1998, n.9 Norme sulla istituzione e disciplina dell’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente (A.R.P.A) per ripristinare i dipartimenti territoriali. In questo modo vogliamo far sì che vi sia sempre maggiore omogeneità territoriale e quindi anche funzionale tra le ASL e l’ARPA affinché si possa tenere insieme il controllo dell’ambiente con la tutela della salute dei nostri concittadini. La proposta di modifica si rende urgente, anche alla luce delle decisioni della nuova direzione dell’Agenzia, di procedere con uno sbagliato accentramento di funzioni e competenze sul livello regionale attraverso una bizzarra interpretazione della suddetta legge. Comunico anche che questa mattina abbiamo chiesto la calendarizzazione della proposta di legge al Presidente Smacchi e la commissione ha condiviso la nostra proposta.

Raffaele Nevi  – Presidente Gruppo Forza Italia

Rispondi