Roma, è ufficiale: NO alle olimpiadi del 2024

La decisione del Campidoglio sarebbe irrevocabile. Niente firma della Raggi sul fascicolo da presentare a Losanna. Forse lunedì la comunicazione ufficiale

ROMA – La candidatura della Città Eterna ai giochi olimpici del 2024 sarebbe definitivamente sfumata.La sindaca di Roma, Virginia Raggi, avrebbe deciso di non sostenere la candidatura della città alle Olimpiadi del 2024 e di non firmare il fascicolo da presentare entro il 7 ottobre a Losanna. Niente firma, niente giochi. A dare notizia della decisione, che sarebbe ormai definitiva, è l’Adnkronos che cita fonti qualificate all’interno del Movimento 5 Stelle.

L’annuncio ufficiale dell’amministrazione potrebbe arrivare già la prossima settimana. Magari lo proprio lunedì, 29 agosto, quando gli atleti paralimpici in partenza per Rio, accompagnati da Malagò, Pancalli e la dirigenza Coni, saranno ricevuti in Campidoglio dalla Raggi. In quella circostanza la sindaca, insieme al vicesindaco con delega allo Sport Daniele Frongia, potrebbe già comunicare in via informale alla delegazione presente la bocciatura della candidatura olimpica per il giochi del 2024.

Rispondi