Piedilucofestival, questa sera “Mario Poppins: storia di un ciliegio che voleva diventare attore”

Domani sera, all’auditorium di Santa Maria del Colle, itinerario musicale ed enologico a pagamento

Proseguono gli appuntamenti di Piedilucofestival2016, la kermesse organizzata dall’Associazione MirabilEco sulle rive del lago di Piediluco. Stasera alle 21.30 la piazzetta antistante l’auditorium di Santa Maria del Colle ospiterà uno spettacolo intitolato “Mario Poppins: storia di un ciliegio che voleva diventare attore”, a cura di Giacomo Occhi (attore), Andrea Errera (chitarra) e Jacopo Soler (flauto). Si tratta di una storia ironica ma dai risvolti amari ed incentrata sui problemi di lavoro di un giovane artista disoccupato.

Domani sera alle 21.30 all’auditorium di Santa Maria del Colle ci sarà invece l’evento “Musica e Vino”, un itinerario musicale a pagamento e su prenotazione (tramite l’indirizzo e-mail info@mirabileco.it) che verrà scelto dal pubblico attraverso una lista di brani ed esecutori, che sarà affiancato da un percorso enologico di primo piano condotto da Alessio Piccioni di Spoleto.

Gli altri due appuntamenti sono poi per il 14 agosto alle 18.30 all’auditorium di Santa Maria del Colle con l’esibizione dei partecipanti alla masterclass flauto, tenuta da Claudia Giottoli e il 18 agosto, sempre all’auditorium, alle 21.30 con gli allievi delle masterclass di canto affidate a Roberto Abbondanza e Isabel Yi Manchuan.

Maggiori informazioni sugli appuntamenti sono disponibili sul nuovo sito web dell’Associazione, www.mirabileco.it e, in tempo reale, sulla pagina Facebook ufficiale, raggiungibile all’indirizzowww.facebook.com/mirabileco.

Ufficio Stampa Associazione Culturale “MirabilEco”

Be the first to comment on "Piedilucofestival, questa sera “Mario Poppins: storia di un ciliegio che voleva diventare attore”"

Rispondi