Liberata la suocera di Bernie Ecclestone: non è stato pagato alcun riscatto

La notizia è stata diffusa dalla polizia brasiliana: arrestati i due rapitori e nessun riscatto pagato 

Un blitz delle forze di polizia brasiliane ha liberato Aparecida Schunck, suocera del patron della Formula 1. L’operazione è scattata nel corso della notte a Cotia, città della zona metropolitana di San Paolo. La signora Schunck, 67 anni, è la madre di Fabiana Floris (38 anni) ed era stata rapita a San Paolo lo scorso 22 luglio. I sequestratori avevano chiesto un riscatto di 120 milioni di reais, pari a oltre 33 milioni di euro.

Ecclestone e la Flosi, terza moglie dell’ottantacinquenne manager, si sono spostati nel 2012 in Svizzera, a Gstaad. La coppia vive a Londra.

Ecclestone con la moglie

Ecclestone con la moglie

Be the first to comment on "Liberata la suocera di Bernie Ecclestone: non è stato pagato alcun riscatto"

Rispondi